lunedì 21 marzo 2011

TORTA DI MELE INTERE RUMENA

Da una ricetta che mi hanno donato.. Una torta semplicissima poco dolce e molto soffice (al pari di un pan di spagna).
Premetto che non conosco la cucina rumena ma la torta mi è sembrata forse troppo delicata, priva di spezie o aromi particolari se non quello dell'uvetta e delle mele!!
Ingredienti per una tortiera da 26 cm:
  • 8 mele (stark delicius )
  • 6 uova intere
  • 200 gr di zucchero ( 1 bicchiere )
  • 170 gr di farina 00 (1 bicchiere abbondante)
  • 50 gr di uva passa
  • 1/2 bicchiere di grappa o altro liquore
  • Burro q.b.

Procedimento:

Ammollate l'uvetta con la grappa miscelata ad un poco di acqua.

Nel frattempo sbucciate le mele lasciandole intere (livellatele in modo che siano alte quanto la tortiera) ed eliminate i torsoli con il levatorsolo!

Imburrate la teglia e infarinatela con poca farina e successivamente spolverate il fondo con 3 cucchiai di zucchero.

Sistemate 6 mele (a testa in giù , 5 nel perimetro e una al centro) nella tortiera. Tagliate le altre due mele a spicchi e sistemate gli spicchi negli spazi tra una mela e l'altra.

Riempite i fori delle mele con l'uvetta (precedentemente strizzata) e sistemate in ogni foro una noce di burro.

Spolverate il tutto con altri 2 cucchiai di zucchero. Coprite con carta stagnola ( senza chiudere ) e infornate a 180 gr per 1 ora circa.

Quando le mele saranno quasi pronte inziate a preparare base.

Lavorate con le fruste le uova con lo zucchero a lungo fino a rendere il composto spumoso e sostenuto. (N.B. nella ricetta originale si lavorano i tuorli con lo zucchero e si montano gli albumi a neve incorporandoli alla fine ma io ho preferito trattarlo come un pan di spagna vero e proprio! ).

Aggiungete poco alla volta alla spuma di uova la farina setacciata con movimento dal basso verso l'alto continuando ad incorporare aria.

Prelevate le mele dal forno . Versate sopra le mele il composto di uova e livellate per bene.

Cuocete in forno a 180 °C per circa 50 minuti (fate la prova stecchino).

Una volta cotta prelevate dal forno e lasciate freddare per 10/15 minuti.

Rivoltate la torta ancora calda (altrimenti non riuscireste a ribaltarla) su un piatto da portata e lasciate freddare bene.

Sistemate 6 mele nella tortiera che avrete precedentemente imburrato e infarinato e spolverato di zucchero.

4 commenti:

Federica ha detto...

semplicemente deliziosa!complimenti!

Letiziando ha detto...

Una bellissima torta che incanta sola a guardarla e il fatto che non sia troppo dolce me la fà desiderare ancor di più :)

Buona serata
diariodicucina.blogspot.com

Gialla ha detto...

davvero intrigante!

zagara ha detto...

ricetta fantastica complimenti

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget