giovedì 14 dicembre 2017

PANETTONE ALLA POMPIA CANDITA " DURCHE SARDIGNA" ® DI ROBERTO MURGIA



Eccomi tornato dopo lunga assenza dal blog. Putroppo il tempo a disposizione è nullo e per questo motivo il blog è stato praticamente abbandonato. Nonostante ciò ho voluto aprire questo post per parlavi del mio panettone alla pompia candita e perle cremose di mandorle.

 Lo ricordate? 

E' un panettone che ho ideato nel 2012 e nel 2013 e postato su i vari social (qui sopra la foto che lo ritrae nel 2013 e il suo logo ideato da Paola Cassano delle sognatrici).

 Lo produco da anni, da un pò di tempo è un marchio registrato e già in vendita nel mio laboratorio ad Alghero da 2 anni. 
E' il primo panettone alla pompia candita e perle cremose di mandorle in commercio (mi riferisco alle vendite in modo legale). 
Si tratta di un panettone preparato con pasta madre viva senza nessun tipo di additivo o miglioratore preparato solo con farina di qualità, tuorli, zucchero e burro belga. La pasta è aromatizzata con scorza di agrumi (pompia, limone e arancia) , vaniglia bourbon e zafferano di san gavino monreale. La farcitura è a base di Pompia candita nel miele, perle cremose di mandorle (dell'azienda mandorle di sardegna , tuili ) e uvetta. Il panettone infine è ricoperto da una glassa alle mandorle e da mandorle non pelate.

Ma andiamo in ordine... Voi sapete cosa è la Pompia? 
Ecco la Pompia (citrus moustrosa) è un agrume endemico della sardegna diffuso nel territorio della baronia e in particolare nei comuni di Siniscola, Posada, Torpè e Orosei. Si tratta di un agrume dalla buccia rugosa e da un albedo molto spesso con un gusto estremamente aspro e amaro che viene consumato solo dopo pelatura e previa canditura dell'albedo nel miele. Da questo se ne ricavano due dolci tipici "sa pompia intrea" e "s'aranzada de pompia" . Il primo è il frutto candito nel miele e successivamente riempito di mandorle tostate, il secondo invece prevede il taglio dell'albedo in sottili striscioline che poi candite nel miele e arricchite con mandorle tostate vanno a formare s'aranzada. Dalla buccia invece si ottine un ottimo liquore.
La preparazione di questo candito richiede diverse ore di lavoro. Il frutto va prima pelato,svuotato per eliminare la polpa e successivamente cotto nel miele per 4/5 ore. 

 Questo è il magnifico candito che arricchisce i miei panettoni . Tutte le fasi citate prima avvengono nel mio laboratorio. 
Qui sotto potete vedere alcune foto della lavorazione dei frutti fatta nel mio laboratorio e del panettone (dal lievito madre al prodotto confezionato) .
 A presto :) 

Vi ricordo che potete trovarlo nel mio laboratorio ad Alghero in via marconi 11 .


Frutto della pompia (citrus mostruosa) 

  
Pompia in cottura nel miele

 Pompia candita

Pasta madre viva 

Ingredienti prondi per il secondo impasto 

 2° impasto fase di inserimento della farcitura

Impasto pronto per lo staglio

Pre-pirlatura




Panettoni alla pompia candita "Durche Sardigna" in cottura



Io :D
 Foto di Francesco Pruneddu
Foto di Francesco Pruneddu 


 Confezione esaclusiva del panettone "Durche Sardigna" realzzata a mano dall'artigiano ricamatore Giuseppe piroddu.






venerdì 10 giugno 2016

CORSO DI DECORAZIO DOLCI SARDI 27 /06/2016 Roberto Murgia Dolci in corso!

Vi invito al primo corso di decorazione dei dolci sardi presso Roberto Murgia Dolci in Corso Alghero via marconi 11.



PROGRAMMA DEL CORSO:

- ore 9.00 inizio prima parte corso presso "Roberto Murgia Dolci in Corso" via Marconi 11 Alghero : preparazione delle basi per la decorazione ( dolce, glassa, ghiaccia reale, pasta in crotza)

- 12.30/13.00 Pranzo presso "Demodè Bistrot" via veneto n.3
(Inlcuso nel prezzo del corso -------menù : Antipastino di terra, Grigliata di carne mista, Macedonia di frutta, bibita, caffè)
- 14.30/15 inizio 2° parte del corso presso "Demodè Bistrot": decorazione con ghiaccia reale, preparazione dei fiorelini di zucchero, posizionamento della foglia oro e decoro su dolce.

PER INFO COSTI E ISCRIZIONI CHIAMARE dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 13.00 AL : 3495660605

TRUTA DE MENDULA - Torta di mandorle Sarda - Roberto Murgia Dolci in Corso - Alghero

Da tanto tempo oramai non scrivo un post sul blog, e devo dire che un pochino mi manca ma purtroppo per mancanza di tempo ho dovuto "metterlo da parte". Oggi scrivo questo post sulla torta di mandorle per farvi vedere le ultime cose fatte nel mio laboratorio "Roberto Murgia Dolci in Corso" Alghero via marconi 11.
Qui sotto alcune foto delle mie truttas de mendula :)














martedì 17 novembre 2015

ROBERTO MURGIA - Dolci in corso - La magia dei dolci sardi!


 Eccomi tornato dopo un periodo di latitanza davvero lungo questa volta. 
Purtroppo per mancanza di tempo questo mio "rifugio" di passioni iniziato nel lontano 2008 era rimasto fermo nel tempo ....ma orasono tornato con grandi novità.
Ebbene si finalmente dopo anni di pasticci, foodbloggin, studio, ricerca sulla mia amata pasticceria tradizionale della Sardegna sono ruscito ad aprire il mio luogo, "Roberto Murgia -Dolci in corso". 
Un laboratorio di produzione e vendita nella mia citta, Alghero. Il percorso è stato davvero lungo, complesso; Ho dovuto far un cambio totale di vita, lasciare da parte le Lauree e il mio lavoro di insengnante di attività motorie a Roma, per seguire la passione travolgente per questo progetto, e dopo un anno di ricerca, spese, burocrazia ecc ecc ci siamo !!!!

(cliccate sulla scritta per aprire la pagina maps) 

Qui trovate la pagina facebook del laboratorio : Roberto Murgia Dolci in corso  

 
"" Il laboratorio artigianale di produzione e vendita di dolci sardi "Roberto Murgia - dolci in corso" nasce da un progetto che mira a valorizzare il ricco patrimonio dei dolci sardi tradizionali. Qui troverete la massima attenzione nella scelta della qualità e della provenienza delle materie prime utilizzate, con un occhio di riguardo ai prodotti regionali e nazionali. L'utilizzo di aromi sintetici è escluso, a favore delle scorze di veri agrumi non trattati, spezie e aromi naturali, la lavorazione e trasformazione della frutta secca avviene all'interno del laboratorio per confezionare un prodotto di ottima qualità.""

Vi lascio con qualche foto dei miei dolci nella mia vetrina! Venite a trovarci siamo aperti tutti i gg (tranne il lunedi) Dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.30 
Domenica dalle 8.30 alle 13.30 







Pastissus dedicato ad Alghero ( Ghiaccia e foglia oro - stemma di Alghero)

Pastissus - Ghiaccia e foglia oro

Truta de mendula - Ghiaccia, foglia oro e decori in zucchero

giovedì 15 gennaio 2015

MY ART IL LABORATORIO!! Chi mi sostiene??





Dopo anni di foodblogging dedicati al recupero, restyling, approfondimento sulle origini, cura dei particolari nei dolci Sardi e nella fotografia ho deciso di aprire un laboratorio creativo di pasticceria tradizionale Sarda ad Alghero, la mia città, che valorizzi i dolci delle differenti aree della Sardegna, con attenzione al recupero di quelli che fanno parte del patrimonio culturale regionale e attraverso l'utilizzo di materie di qualità e a filiera corta (mandorle, semole e farine Sarde,ecc). 



Aiutami donando un contributo e condividendo questo link a tutti i tuoi amici.

https://www.produzionidalbasso.com/project/my-art-il-laboratorio/

Scegli tu se e quanto donare per aiutarmi a realizzare il mio dolce progetto!
Il tuo contributo servirà per l'acquisto di qualche elemento di arredo del mio laboratorio!

Se vuoi partecipare ma non hai un conto paypal iscriviti e collega una prepagata o poste pay!

Troverete il riferimento diretto anche sulla colonna a dx!!

Grazie mille a tutti!
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget