giovedì 19 dicembre 2013

1° CORSO DI DOLCI SARDI ALLA SCUOLA DI CUCINA DI ANNA MORONI














Il primo corso di dolci Sardi è andato...
Vi racconto in breve l'esperienza che ho fatto qualche giorno fa. Come avrete letto qui sul blog ho tenuto il mio primo corso di dolci Sardi alla scuola di cucina di Anna Moroni. E' stata una bellissima esperienza sia per la possibilità di insegnare la pasticceria Sarda che ho tanto a cuore sia per il fatto di averlo fatto nella scuola di Anna Moroni a Roma.
Il corso è durato circa 4 ore durante le quali ho mostrato la preparazione di Amarettus, Pabassinos antigos, Torta de menjar blanc e Piriquittos Algheresi. I corsisti si sono mostrati molto attenti ed interessati alle nostre tradizioni e con piacere hanno messo le mani in pasta.. 
E' venuta a trovarci anche Elisa Isoardi !! :)
 Vi lascio ad alcuni commenti di alcune corsiste ed ad un articolo pubblicato sul giornale web Sardegna Live e vi vinvito al mio prossimo corso che terrò il 1° Febbraio 2014 sempre nella stessa scuola di cucina : http://www.annamoroni.it/prodotto/sardegna-e-le-sue-tradizioni-culinarie/

Articolo web:


- L'accoglienza è stata davvero calorosa, gli spazi accoglienti. luminosi e colorati.Roberto Murgia è un artista che versa nella realizzazione dei dolci sardi e non solo, l'espressione estetica. Roberto è un ragazzo giovane ricco di talento e di grande umiltà, mette il suo sapere a disposizione degli altri, pubblicandole anche in rete affinchè tutti possano usufruirne. Le ricette sui dolci sardi sono tante,spesso lo stesso dolce ha piu' varianti, ogni famiglia sarda ha la propria e la custodisce gelosamente.Nella sua espressione attraverso la realizzazione dei dolci possiamo leggere l'amore e il tributo alla propria terra. Durante il corso sviluppato in maniera chiara e dettagliata abbiamo imparato la realizzazione degli amarettus, piriquittos algheresi, torta de menjar blanc e pabassions antigos. Questo corso mi è piaciuto molto e spero di ripeterlo a breve.

- Per me questo corso è stato un meraviglioso tuffo nei sapori e colori della Terra Sarda...un turbinio d' emozioni accompagnati per mano passo passo da un' artista che trasmette profondamente le sue conoscenze, lasciando ai corsisti non solo ricette ma l' amore per la sua passione.

-  Uno dice “Scuola di cucina” e pensa magari a uno chef in gran livrea che davanti a un pubblico attento si pavoneggia in tutto il suo sapere e invece…Invece si trova di fronte un giovane che con semplicità, quasi come fosse un passaggio nella sua cucina, spiega e si sofferma su tanti particolari che a volte sfuggono; un giovane  che quasi si stupisce con noi delle cose buone che escono dalle sue mani e prima ancora dalla sua testa. Un esempio di quello che dico è l’opuscolo ch abbiamo avuto con alcune ricette. Potrebbe bastare e per molti basta; per lui no e le ricette si arricchiscono di tante annotazioni, di tanti suggerimenti e affiorano antichi ricordi di donne intente solo a questo, di donne gelose di quella che il tempo ci regala non più come quotidianità ma come arte. Questo è Roberto Murgia, un artista che con la sua disponibilità mi ha fatto scoprire  antiche tradizioni sarde. 


3 commenti:

Gioia ha detto...

che bello!!1 sarà stata una bellissima esperienza ed Annina sarà uno spasso.... Buon 20147 caro Roberto

cooksappe ha detto...

:))!

resy ha detto...

Complimenti Roberto, sei talmente bravo che meritavi di poter insegnare quest'arte!! In bocca al lupo di cuore! ;-)

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails

Facebook Share