martedì 18 gennaio 2011

BAKLAVA

Dolce di pasta fillo e frutta secca di origine araba e turca! Ne esistono più versioni a seconda zona di diffusione!
Ingredienti:
  • 400 gr di pasta fillo (13 fogli dimensione di una teglia da 12)
  • 200 gr di noci sgusciate
  • 130 gr di mandorle
  • 150 gr di pistacchi
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • 250 gr di burro

Per lo sciroppo:

  • 400 gr di zucchero
  • 100 gr di miele
  • 500 gr di acqua

Procedimento:

Tritate in modo grossolano la frutta secca lasciandone da parte una manciata per ogni frutto che triterete in modo molto sottile.

Miscelate in una ciotola la frutta secca e lo zucchero. Aggiungete le spezie e mescolate per bene.

Fate fondere il burro fino a scioglierlo.

Iniziate a preparare il baklava. Imburrate con il burro fuso una teglia da 12 porzioni.

Stendete il primo foglio di pasta fillo e spennellatelo di burro fuso. Ripetete questo procedimento altre 2 volte.

Versate sul 3° strato 1/3 di frutta secca e coprite altri 2 fogli di pasta fillo sempre intervallati dalla spennellata di burro fuso. Versate ancora 1 parte di frutta secca e continuate con altri 2 strati di pasta fillo. Finite con la frutta secca e con altri 6 fogli di pasta fillo sempre spennellati di burro fuso.

Una volta pronto tagliate il dolce con un coltello affilato in quadrati, rombi o triangoli. Cuocete in forno a 180 °C per 30 minuti o comunque fino a che sarà dorato.

Nel frattempo preparate lo sciroppo. Versate lo zucchero con il miele e l'acqua in un pentolino e mescolate. Portate sul fuoco e fate bollire per 15 minuti circa. Se avete un termometro arrivate a 104-105 °C. Lasciatelo freddare.

Una volta che il dolce è cotto e ben dorato versate sopra tutto lo sciroppo facendo in modo che lo sciroppo penetri tra le porzioni. Lasciate freddare bene e poi servire!!

3 commenti:

Rosetta ha detto...

Questa devo proprio provarla, grazie Roberto.
Mandi

Anonimo ha detto...

Ciao, complimenti davvero per il tuo blog e per la baklava. pure io la preparo, ma un pò diversamente. se ti va vieni a dare uno sguardo qui http://lacucinadiegle.blog.tiscali.it/
ciao!

Anonimo ha detto...

Ciao, complimenti davvero per il tuo blog e per la baklava. pure io la preparo, ma un pò diversamente. se ti va vieni a dare uno sguardo qui http://lacucinadiegle.blog.tiscali.it/
ciao!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget