sabato 22 agosto 2009

SAPA DI FICO D'INDIA

Succo di fico d'india dopo i primi 30 minuti di cottura
Ingredienti:
  • 5 kg di fichi d'india
  • La scorza di due arance
  • Fiori di finocchietto selvatico fresco
Procedimento: Sbucciare i fichi d'india. Spremerli con le mani in una ciotola. Versare il tutto in una pentola capiente e cuocere per 30 minuti. Superati i 30 minuti filtrare con una garza grande spremendo la polpa per fare uscire tutto il succo contenuto. Versare il succo di nuovo nella pentola, aggiungere la scorza di arancia e i fiori di finocchietto. Lasciate cuocere a fuoco lentissimo fino a che il liquido non si addensa. Si ridurra a un quinto e ci vorranno da 4 a 6 ore. Otterrete ul liquido denso e scuro e molto dolce. Una volta pronto imbottigliate e sigillate. Conservate in luogo fresco. La sapa di fichi d'india viene utilizzata come la sapa di mosto per molti dolci Sardi.

2 commenti:

Snooky doodle ha detto...

questi sono molto comuni in Malta. Sara delizioso lo provo :)

ROBERTO ha detto...

Ciao Snooky. Bne sono contento. naturalmente è una preparazione di base per altri dolci e non si consuma così. se guardi tra i miei dolci sardi puoi fare le tilicas di sapa sostituendo la sapa di mosto con quella di fico d'india.ciao ciao

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget