domenica 26 giugno 2011

GALLETTE ALLA LIQUIRIZIA


Questa ricetta nasce da una rivisitazione delle "gallettine",  dolce tipico sardo che potete trovare sempre nel mio blog!! Il risultato è un morbido biscotto con un delicato aroma di liquirizia, da accompagnare ad una tazza di the o caffè!

Ingredienti: 
  • 500 gr di farina di grano duro
  • 500 gr di farina 00 di grano tenero
  • 3 tuorli
  • 2 uova 
  • 400 gr di zucchero 
  • 100 gr di strutto
  • 150 gr di latte circa
  • 5 cucchiai di succo di limone
  • Scorza grattuggiata di due limoni
  • 50 gr di polvere di liquirizia pura (per una nota delicata)
  • 2 bustine di vanillina
  • 36 gr di lievito per dolci
  • 20 gr di ammoniaca per dolci
Per finire:
  • 2 albumi 
  • Zucchero semolato q.b.
Procedimento:

Versate in una ciotola le farine, la liquirizia, lo zucchero, la vanillina e miscelate. Aggiungete le uova e i tuorli e lo strutto e iniziate ad impastare a mano o con la foglia dell'impastatrice .

Aggiungete il succo i di limone e gradatamente il latte e continuate ad impastare. 
In ultimo aggiungete il lievito e l'ammoniaca sciolta in qualche cucchiaio di latte. Impastate fino ad ottenere un'impasto morbido come una frolla. 
Dividete la pasta in pezzi ( a seconda di quanti dolci potete infornare alla volta) e sistemateli in frigo avvolti nella pellicola trasparente.
Stendete un pezzo alla volta sul piano spolverato di farina ottenendo una sfoglia spessa 1 cm. 
Ritagliate con tagliapasta tondo da 6 cm di diametro (o con altra forma ). Spennellate i biscotti con albume sbattuto e "tuffateli" a testa in giù in un piatto contenente zucchero. 
Sistemate i biscotti in teglie foderate di carta da forno lasciando 3 cm di distanza tra un biscotto e l'altro.
Cuocete a 180°C per circa 15 minuti . 

P.S. Il gusto di liquirizia è molto delicato!! Se volete un sapore più intenso aumentate a 60 gr la liquirizia!!

2 commenti:

neve di marzo ha detto...

complimenti questa e' la ricetta che cercavo,adoro la liquirizia e di sicuro ne mettero' tantissima.Me lo sento,insieme all'anice stellato la liquirizia diventera' un must!Ciao e buona giornata1

ROBERTO ha detto...

Grazie mille!! Comunque cerca nel blog troverai anche le ciambelle alla liquirizia che hanno anche la liquirizia a pezzetti e il sapore è più forte!! Anche io amo l'anice stellato :-)

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget