martedì 24 agosto 2010

CIAMBELLE ALLA LIQUIRIZIA

INGREDIENTI:
  • 800 gr di farina
  • 200 gr di fecola di patate
  • 300 gr di zucchero
  • 40 gr di polvere di liquirizia
  • 100 gr di tocchetti di liquirizia dura aromatizzati all'anice
  • 60 gr di burro
  • 160 gr di olio di semi
  • 200 gr latte
  • 2 cucchiaini di ammoniaca
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero per copertura
Procedimento:
Miscelate la farina con la fecola, la polvere di liquirizia, l'ammoniaca e il sale. A parte lavorate leggermente olio e burro, con lo zucchero e il latte. Unite i liquidi alla farina e impastate come per preparare una pasta frolla. In ultimo aggiungete i tocchetti di liquirizia. Coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare al fresco per 2 ore. Prelevate pezzi di impasto ( 30 gr ) e lavoratelo creando dei filoncini di circa 15 cm. Chiudeteli a ciambella premendo leggermente le estremità. Passate nello zucchero e sistemate in una teglia foderata con carta da forno. Cuocete in forno a 180°C per 15-20 minuti.

5 commenti:

Valentina ha detto...

non avevo mai pensato a fare un dolce con la liquirizia... a casa ne consumiamo spesso ma la polvere in giro non l'ho mai vista, dove la posso trovare? sei bravissimo ho fatto bene ad iniziare a seguirti

ROBERTO ha detto...

Grazie mille Valentina troppo gentile!
La polvere effettivamente non si trova ovunque dovresti provare negozi specializzati ! Io l'ho comprata da un'azienda ad una fiera!
Ti scrivo qui sotto l'indirizzo mail fanno sepdizioni in tutta italia ma non so per quali quantità!

Liquirizia e affini

largo proconsole 9 teramo
3465797271

tizianadeangelis1@hotmail.it

Lucia ha detto...

Vedo con piacere che l'averti inserito nella mia blogroll ti sta facendo conoscere alle mie amiche :-) Sono contenta: il tuo blog è meraviglioso e merita di avere una marea di sostenitori!
Ma veniamo alle ciambelline di oggi: un0idea originale e sfiziosissima! Solo che hai dimenticato di specificare quanti cucchiaini di ammoniaca richiede l'impasto...
Alla prossima! Buona giornata!

ROBERTO ha detto...

Grazie Lucia! Hai ragione deve essere uno scherzo della tastiera in fatti è rimasto cucchiaini e non il 2 hihi adesso correggo!

Erica Di Paolo ha detto...

Meravigliose!!!! Anche a me piace usare la liquirizia in cucina.... soprattutto nei salati. Questo dolcetto, però, lo assaggerei molto volentieri ^_^

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget