mercoledì 16 settembre 2009

PROFITEROL con vassoio di cialda....

Ingredienti per i bignè:
  • 180 gr di acqua
  • 200 gr di burro
  • 200 gr di farina
  • 6 uova
Ingredienti per la cialda:
  • 100 gr di albume
  • 10o gr di zucchero a velo
  • 120 gr di farina
  • 100 gr di burro fuso

Ingredienti per la crema:
  • 1/2 litro di crema pasticcera
  • 200 gr di panna montata
  • 1 bicchierino di rum o altro liquore

Ingredienti per la ganache:

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di cioccolato fondente 90% cacao
  • 500 gr di panna per dolci
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 foglio di colla di pesce.

Procedimento:

Preparate i bigne.

Versate in una casseruola il burro e l'acqua e portate ad ebollizione. Togliete dal fuoco e versate la farina setacciata tutta insieme. Mescolate energicamente e rimettete sul fuoco. Fate cuocere fino a che la pasta non si stacca dalle pareti del tegame. Io l'ho fatta cuocere di più e ho ottenuto un apasta piu asciutta, infatti alla fine ho formato i bigne con le mani.

Togliete dal fuoco e versate in un piatto grande. Allargate la pasta e lasciate intiepidire.

Versate di nuovo la pasta nella casseruola e invorporate la uova uno alla volta mescolando sempre bene. Non sempre servono tutte le uova, quindi regolatevi voi in base alla consistenza della pasta. Dovrete ottenere una pasta molto denza e collosa. Io come dicevo l'ho usata più asciutta ma sono venuti dei bignè gonfissimi e croccantissimi

Versate la crema ottenuta nella sacca da pasticcere e con una bocchetta tonda create tanti piccoli bucchietti di pasta su una teglia foderata con carta da forno o spennellata di burro fuso. Io ho fatto questo procedimento a mano formando delle piccole palline di pasta.

Preriscaldate il forno a 200-220 °C . Inserite i bigne nel forno e fateli cuocere senza mai aprire il forno ! Maiiii!! altrimenti i bigne si afflosceranno. Cuocete per 15 minuti a 220°C e poi potrete abassare a 190-180°C fino a che non saranno ben asciutti e dorati.

Tolgieteli dal forno e lasciateli raffreddare.

Preparate la cialda contenitore:

Lavorate con le fruste tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema densa.

Spennellate una teglia con burro fuso o foderate di carta da forno. Con una spatola create un cerchio o un rettandolo, o altra forma di pasta con uno spessore di circa 5 mm. Durante la cottura la forma si ingrandirà leggermente.

Cuocete a 200°C per 10 minuti circa. comunque fino a che i bordi sono ben colorati.

Togliete dal forno. Toglietela dalla teglia e sistematela sopra una ciotola rovesciata modellandola delicatamente con le mani. La cialda sfreddando si indurirà.

Preparate la crema:

Una volta preparata la crema pasticcera montate la panna con le fruste. Miscelate crema e panna dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Aggiungete una tazzina di rum. Io ho aggiunto vov fatto in casa.

Riempite la sacca da pasticcere con la crema. Riempite tutti i bigne praticando un foro alla base.

Preparate la ganache:

Ammollate il foglio di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.

Portate ad ebollizione la panna con il miele.

Togliete dal fuoco aggiungete la colla di pesce e versate il cioccolato. Fate sciogliere mescolando delicatamente.

Lasciate rapprendere leggermente.

Spennellate la parte interna della cialda con cioccolato fondente sciolto a bagnomaria in modo tale da indurire il fondo e imermiabilizzarla.

Immergete ad uno ad uno i bigne farciti di crema nella ganache calda. Sistemateli nella cialda creando una piramide di bignè. Una volta finita la piramide vi avanzerà un pò di ganache. se questa è abbastanza densa allora versatela subito sulla piramide di bignè altrimenti fatela rapprendere ancora un poco e successivamente versatala.

Guarnite con ciuffi di crema avanzata.

Conservate in frigo il profiterol e prima di servirlo lasciatelo almeno 30 minuti fuori dal frigo.

7 commenti:

robertopotito ha detto...

bellissima questa preparazione!! sei bravissimo e precisissimo

ROBERTO ha detto...

Grazie mille ROberto...e tu come sempre sei gentilissimo !!

Morena ha detto...

Splendida preparazione..il vassoio in cialda è bellissimo!!!..

Snooky doodle ha detto...

che belli e poi servirli con la cialda e una idea favolosa :)golosissimi!

ROBERTO ha detto...

Grazie mille Morena||

il_cercat0re ha detto...

questo è un dolce che non ho mai provato a fare, ma vedere la ricetta spiegata e presentata così mi fa proprio venire voglia di provare :-)

ROBERTO ha detto...

Grazie mille a tutti!! sono contento che vi piaccia..!!!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget