sabato 27 settembre 2008

BRETZEL

Ingredienti:
  • 500 di farina di grano tenero (300 gr di oo e 200 gr di manitoba)
  • 25 gr di lievito di birra
  • 15 gr di lievito madre
  • 1/2 cucchiaino di malto
  • 30 gr di burro
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 250 gr di acqua
  • Sale grosso
  • Soda caustica

Procedimento.:

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida miscelare la farina, lo zucchero e il malto e impastare fino a rendere il composto liscio. Lasciare lievitare per 30 minuti. Superati i 30 minuti prendere l'impasto e aggiungere il burro ammorbidito e il sale impastando fino ad ottenere un composto morbido ma non appicicoso. Laciare lievitare fino al raddoppio.

Una volta che l'impasto è ben lievitato poggiarlo sulla spianatoia e prelevarne dei pezzi da 60-70 gr. Impastare leggermente e allungare come un grissino lasciando la parte centrale paffuta.

In questo link potete vederre bene la lavorazione:

http://it.youtube.com/watch?v=DHr4VGGS7Zo&feature=related

Metteteli a vievitare su una teglia per 30 minuti circa e poi metteli in frigo per 1 ora almeno.

Passato il tempo preparate una soluzione di soda al 3 % miscelando in una ciotola d'acciaio o vetro 30 gr di soda caustica e 1 litro di acqua fredda. Usate i guanti e attenti a pelle e occhi!!!

Immergete i bretzel nella soluzione per 20 secondi e prelevateli con una paletta o con i guanti spessi.

Poggiateli in una teglia con la carta da forno e praticate nella parte paffuta un taglio longitudinale e cospargete di sale grosso.

Infornate a 220 fino a che non scuriscono bene.

7 commenti:

Future Zone ha detto...

Nice blog.
Beautiful pictures.
Bravo.

Please visit:

http://holidayinparadise.blogspot.com

Good luck

Cosmopolita ha detto...

Non hai perso tempo :)

Ma hai modificato un pò la mia ricetta...come mai una parte di manitoba? Sono venuti ugualmente morbidi?
Complimenti, sono uno spettacolo!

ROBERTO ha detto...

ciao cosmopolita!!
si ho modificato la ricetta perchè io non ne uso mai una alla lettera anche se la tua era una delle piu attendibili..comunque si ho usato una parte di manitoba perchè in alcune ricetto l'ho trovata.
Grazie, comunque si inizialmente erano croccanti e poi si sono ammorbiditi e poi ho anche messo lievito madre che permette di rimanere morbidi a lungo. Non so come debbano venire esattamente anche perchè non li avevo mai mangiati... e sai una cosa triste che non mi piacciono....
hanno un retrogusto che non mi piace..
poi ho provato a poggiarli su un panno ad asciugare dopo il bagnetto ma i primi si sono tutti incollati rovinandosi. Allora ho ovviato prelevandoli dal bagno e mettendoli nella teglia come fanno nelle panetterie..ho visto un pò di video per capire bene prima di farli..

ROBERTO ha detto...

per futur zone: thanks, I will make a visit

marcella candido cianchetti ha detto...

che bello finalmente ho trovato la ricetta grazie e buona giornata

Lory ha detto...

Semplicemente perfetti ;bravo davvero!!

ROBERTO ha detto...

Marcella: Figurati ciao
Lory: Grazie mille perfetti non direi si può fare di meglio...

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget