domenica 30 gennaio 2011

PANETTONCINI GASTRONOMICI

Vi presento dei panettoncini gastronomici utili da utilizzare con le più svariate farciture per piccoli rinfreschi e buffet. La ricetta è di Adriano e la trovate qui!!
Io l'ho diminuita e fatto il formato mini!!
Ingredienti:
  • 425 gr di farina manitoba da supermercato
  • 165 gr di latte intero
  • 60 gr di burro
  • 30 gr di zucchero
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 9 gr di lievito di birra
  • 6 gr di sale
  • 1/2 cucchiaino di malto d'orzo (o se nn lo avete 1 cucchiaio di miele)

Procedimento:

La sera prima preparate un polish con 6 gr di lievito di birra, 150 gr di latte e 75 gr di farina. Impastate velocemente e coprite con la pellicola trasparente. Sistemate nel frigo fino al mattino seguente.

La mattina seguente portate il contenitore con il polish a temperatura ambiente e nel frattempo preparate un 2° lievitino con il lievito rimasto, il malto,15 gr di latte tiepido e 1 cucchiaio di farina.

Lasciate raddoppiare al caldo.

Al raddoppio unite i due impasti nell'impastatrice aggiungendo metà della farina e 1 uovo. Fate amalgamanere bene con il gancio e a bassa velocità e successivamente aggiungete il tuorlo, metà dello zucchero e una spolverata di farina e fate assorbire bene.

Aggiungete il resto dello zucchero e il sale. Fate incordare e successivamente aggiungete il burro a pezzetti.

Impastate a media velocità fino a che l'impasto non si presenta liscio e perlaceo.

Arrotondate la massa e lasciate raddoppiare a 28° C.

Rovesciate l'impasto sul piano e stendetelo con il mattarello ottenendo un rettangolo. Date una piega a 3 (potete vedere meglio le foto di Adriano qui!!!).

Stendete ancora l'impasto e arrotolatelo per il lato lungo formando un lungo filone.

Dividete il filone in pezzi da 100 gr ciascuno e arrotolate ancora su se stesso e formate a palla.

Sistemate i panetti nei pirottini per panettone da 100 gr spennellate la superficie con albume miscelato ad un poco di latte e lasciate lievitare fino a che l'impasto non arrivi ad 1 dito dal bordo.

Spennellate ancora prima di infornare e infornate a 170 °C per 20 minuti circa.

Prelevate dal forno e infilzate alla base con spiedini di di legno e ribaltate lasciandoli freddare a testa in giù come si fà per il panettone.

Lasciateli freddare per alcune ore e passate in frigo per almeno 30 minuti. Liberate i panettoncini dal pirottino e affettateli a fetta da 1 cm circa. Farcite e ricomponete il panettoncino.

1 commento:

Rosetta ha detto...

Ottima idea Roberto, questi si che mi piacciono, sono più presentabili.
Mandi

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget