giovedì 10 settembre 2009

TORTA AL LIMONE? ANCHE.......

Questa ricetta l'ho rubacchiata a Pinella... e dopo aver pensato ad una variante l'ho subito preparata. La ricetta originale prevede solo la crema di limone al suo interno ma io ho voluto aggiungere delle pesche saltate in padella con zucchero di canna e grappa. Ingredineti: Per la frolla:
  • 450 gr di farina 00
  • 50 gr di fecola di patate
  • 250 gr di burro
  • 125 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di uova
  • 2,5 gr di sale sciolto in 10 gr di succo di limone
  • 3 gr di lievito per dolci ( Io l'ho messo ma la seconda volta non lo metterò)
  • La scorza grattuggiata di un limone
Per la crema:
  • 150 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • 3 cucchiai di farina
  • il succo di due limoni
  • 300 gr di latte intero
  • la scorza grattuggiata di 2 limoni
  • 75 gr di burro a pezzetti
Per le pesche:
  • 3 pesche grosse
  • 50 gr di zucchero di canna
  • 2 tazzine di grappa
Per la pasta biscotto:
  • 2 uova più 1 tuorlo
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 120 gr di farina
  • 20 gr di fecola di patate
  • 16 gr di lievito

Procedimento:

La sera prima preparare la pasta frolla impastando gli ingredienti con il burro ammorbidito. Impastare velocemente e coprire con cellophane. Riporre in frigo per tutta la notte.

Preparate le pesche.

Sbucciatele tagliatele a spicchi di 5 cm di spessore. Mettere sul fuoco con lo zucchero di canna e cuocere alcuni minuti saltandole ogni tanto. Aggiungere la grappa e fare evaporare.

Preparare sempre la sera prima la crema: Lavorare leggermente le uova con lo zucchero. aggiungere la scorza di limone, il succo e successivamente la farina mescolando bene in modo da creare un composto denso. Intiepidire a parte il latte e successivamente unirlo al composto di uova. Portare sul fuoco e aggiungere il burro a pezzetti. Lasciate cuocere a fuoco lento mescolando fino a che non si addensa. Versate in una terrina e lasciate freddare e mettere in frigo.

La mattina presto: Stendere la frolla in una sfoglia di 5 mm. Se utilizzate il lievito per dolci stendetela ancora più sottile. Sistematela in una tortiera da 24 cm e rifilate il bordo ad un'altezza di 3,5 -4 cm. Posizionate in frigo coperta con cellophane. nel frattempo preparate la pasta biscotto. Lavorate a spuma le uova con lo zucchero fino a quando il composto scrive.

Sciogliere il burro in un pentolino e aggiungerci 3 cucchiai di composto alle uova mescolando bene. Versare un cucchiaio alla volta il burro nel composto di uova e continuare a montare con le fruste. Aggiungere successivamente la farina e la fecola e il lievito mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il composto.

Prelavare la tortiera con la frolla dal frigo. Versare la crema nel fondo livellandola bene. Sistemate le pesche in tutta la superficie. Versate la pasta biscotto in un sac a poche con beccuccio tondo medio. Creare dei cerchi concentrici sulla superficie della torta vicini tra loro. Rifilare ultireriomente laciando 2 cm massimo dal livello della pasta biscotto.

Infornate a 160 °C per 1 ora circa. Prova stecchino. Lasciatela freddare bene. Sistematela in un piatto e spolveratela con succhero a velo.

4 commenti:

Snooky doodle ha detto...

che bonta! bella idea di aggiungere le pesche. buone

ROBERTO ha detto...

Grazie mille Snooky doodle! :-D

Pinella ha detto...

Wow, che bella! Interessantissima la variante con le pesche...sto' pensando anche alle mele e cannella!Ottima idea!

ROBERTO ha detto...

Grazie Pinella..Anche io ci avevo pensato ma secondo me non sposano bene le mele con la crema perchè rimangono più asciutte...
Ma tentar non nuoce!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget