mercoledì 11 marzo 2009

LA FAINE' ALGHERESE

La faine è un piatto tipico della mia città Alghero.. Deriva dalla tradizione genovese ed è stata importata nella mia citta molto tempo fa. E' un piatto che in molti non conoscono, povero ma allo stesso tempo fantastico. Ad Aghero c'era fino a poco tempo fa il mitico Cia Antoni...che era il mago di questa pietanza ma da poco ci ha lasciato e tutta la citta ha sentito il colpo!Ciaò antoni!
é una sota di focaccia molto sottile croccante esternamente e morbida fuori fatta con la farina di ceci.
Ingredienti:
  • 400 gr di farina di ceci
  • 1 ltro di acqua
  • Sale
  • Rosmarino
  • Pepe nero

Procedimento:

La notte prima preparate una pastella con la farina e l'acqua miscelando la farina a poco a poco in modo tale da non creare grumi. Dovrete ottenere una pastella non molto densa. Aggiungete il sale e tanto rosmarino e lasciate riposare una notte intera o almeno 5 ore fuori dal frigo! Dovrete eliminare ogni tanto la schiume che si formerà sulla superficie. Passate le ore di riposo rimuovete tutto il rosmarino. Preparate una teglia grande almeno da 12 e versate 5 cucchiai di olio. Versate la pastella e miscelate con il cucchiaio im modo da micelare bene il composto. Scaldate il forno a 250 °C e imfornate. Cuocete per circa 20 minuti in modo tale che diventi croccante sia sotto che sopra. Prelevate dal forno e sporverate abbondantemente con pepe nero. Alcune varianti sono con l'aggiunta di cipolle a julienne oppure salsiccia.

ciao a tutti!!

9 commenti:

Snooky doodle ha detto...

sembra buonissimo :)adoro ricette tipice :)

JAJO ha detto...

Stupenda Roberto, ricordo quanta ne ho mangiata a Sassari, in Piazza Castello, durante il servizio di leva :-D
La prendevamo "dalla Zozza", un posto molto poco igienico ma che faceva una fainè e delle pizze (anche tonde piccole) strepitose.
Quest'estate sono tornato a Sassari dopo 19 anni ma.... non c'è più :-(((

Luciana ha detto...

E' uno dei piatti che mi manca di più della Sardegna, qualche volta ho provato a farla anch'io in casa....ma non è la stessa cosa :-( proverò con la tua ricetta!

lytah ha detto...

Roberto ciao!!!
Era tanto che non passavo di qua, manco da un pò! Ricetta bellissima cmq e voglio proprio provarla!
Un abbraccio e a presto, taty

meredenis66 ha detto...

Ciao Roberto! Mi sembra avere assaggiato qualche cosa di simile al fainé à Nizza. Mi sembra che si chiamasse "socca". Dimmi se mi sbaglio o no!! Saluti, a presto.

ROBERTO ha detto...

Umm nn saprei dirti...non so! è di origine genovese..non credo che ci siano legami con nizza!ciao

ROBERTO ha detto...

Mi sono documentato ...pare che prenda quel nome anche in altre parti d'italia! Quindi è probabile che sia proprio questa quella che hai mangiato!ciao

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

I sognatori di Cucina e nuvole ha detto...

E' una specie di farinata! Che buona...
Ale

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile.Infine è vietata la riproduzione dei contenuti di questo blog, senza l'autorizzazione dell'autore.
Related Posts with Thumbnails
Si è verificato un errore nel gadget